Clamidia

_Torna al Glossario di Urologia e Andrologia

Definizione di Clamidia (o Chlamydia)

La clamidia o chlamydia è un batterio intracellulare, frequente causa di infezione delle vie urinarie e genitali, sia nell’uomo che nella donna. Nell’uomo, può causare tipicamente prostatite, che può dare come conseguenza ostruzione delle vie seminali e riduzione della concentrazione di spermatozoi nel liquido seminale.

È indispensabile una adeguata e prolungata terapia antibiotica per evitare le conseguenze e le recidive di infezione e un controllo con esami colturali a distanza dalla terapia.

Risorse

➤ Articolo: Spermiogramma: come si fa, a cosa serve, dove farlo

➤ Download: Manuale di salute Andrologica

➤ Download: Guida alla salute sessuale e riproduttiva (nell’uomo e nella donna)

Maggiori informazioni

✉ Contatta Androteam: PAGINA CONTATTI

☎ Chiama il Medical Center: +39 346 184 5514

✎ Fai una domanda qui sotto a un membro della nostra équipe

Lascia un commento