Corporoplastica

_Torna al Glossario di Urologia e Andrologia

Definizione di Corporoplastica

Corporoplastica è il termine generico per indicare un intervento per correggere una deformità del pene. Si tratta perlopiù di corporoplastiche di raddrizzamento per gli incurvamenti del pene che possono essere congeniti (si nasce così) oppure acquisiti (conseguenti a malattie del pene come la malattia di La Peyronie o a traumi).

La corporoplastica più utilizzata è quella secondo Nesbit, che accorcia il lato lungo, convesso del pene; in alternativa, si può utilizzare la tecnica di allungamento del lato corto, concavo, come si fa nella cosiddetta Lue procedure.

Risorse

➤ Video correlato: La malattia di La Peyronie

➤ Download: Manuale di salute Andrologica

➤ Download: Guida alla salute sessuale e riproduttiva (nell’uomo e nella donna)

Maggiori informazioni

✉ Contatta Androteam: PAGINA CONTATTI

☎ Chiama il Medical Center: +39 346 184 5514

✎ Fai una domanda qui sotto a un membro della nostra équipe

Lascia un commento