Egydio procedure

_Torna al Glossario di Urologia e Andrologia

Definizione di Egydio’s procedure

L’Egydio procedure o Egydio’s procedure è una tecnica di raddrizzamento del pene curvo per malattia di La Peyronie.

In presenza di una curvatura del pene, questa tecnica prevede l’allungamento del lato corto, convesso, mediante un’incisione geometrica trasversale completata da due incisioni oblique ai lati della linea di incisione trasversale. In questo modo, si riduce la trazione che causa la curvatura, distendendo l’asse maggiore del pene; si ripristina così la lunghezza e il diametro del pene.

Questa incisione causa di solito una perdita di sostanza nella tunica albuginea, che deve essere ripristinata con la sutura di un patch, ossia una “toppa” di materiale biologico biocompatibile. Solitamente, per prevenire il deficit erettile e la recidiva di incurvamento, si consiglia di posizionare contestualmente una protesi del pene

Risorse

➤ Video correlato: Malattia di La Peyronie: cos’è, come si manifesta, come si cura

➤ Download: Manuale di salute Andrologica

➤ Download: Guida alla salute sessuale e riproduttiva (nell’uomo e nella donna)

Maggiori informazioni

✉ Contatta Androteam: PAGINA CONTATTI

☎ Chiama il Medical Center: +39 346 184 5514

✎ Fai una domanda qui sotto a un membro della nostra équipe

Lascia un commento