Eiaculazione ritardata

_Torna al Glossario di Urologia e Andrologia

Definizione di Eiaculazione ritardata

L’eiaculazione ritardata consiste un riflesso eiaculatorio particolarmente prolungato, che impedisce al soggetto di arrivare all’orgasmo al momento desiderato.

Può essere secondario all’utilizzo di alcuni farmaci (i più comunemente responsabili sono gli antidepressivi, che viceversa vengono utilizzati per allungare i tempi eiaculatori nell’eiaculazione precoce), oppure, più raramente, spia di malattie neurologiche. Spesso ha delle cause psicologiche, che vanno indagate a livello sessuologico.

Risorse

➤ Articolo: Eiaculazione precoce: come prevenirla e come curarla

➤ Video correlato: Cause e rimedi dell’eiaculazione precoce

➤ Download: Manuale di salute Andrologica

➤ Download: Guida alla salute sessuale e riproduttiva (nell’uomo e nella donna)

Maggiori informazioni

✉ Contatta Androteam: PAGINA CONTATTI

☎ Chiama il Medical Center: +39 346 184 5514

✎ Fai una domanda qui sotto a un membro della nostra équipe

Lascia un commento