Epididimo

_Torna al Glossario di Urologia e Andrologia

Definizione di Epididimo

L’epididimo è una struttura tubulariforme, che si trova al di sopra del testicolo. È composta da una testa, un corpo e una coda, da cui poi parte il dotto deferente che collega i genitali alla prostata. L’epididimo permette agli spermatozoi di acquisire la motilità e rappresenta il “garage” nel quale gli spermatozoi vengono conservati prima di essere emessi con l’eiaculazione.

Può essere colpito da malattie più o meno gravi: le cisti sono molto frequenti, ma del tutto benigne; le infezioni (epididimite) sono molto dolorose e possono causare danni alla fertilità.

Risorse

➤ Articolo: Spermiogramma: come si fa, a cosa serve, dove farlo

➤ Video correlato: Ecografia scrotale: come si esegue e cosa permette di valutare?

➤ Download: Manuale di salute Andrologica

➤ Download: Guida alla salute sessuale e riproduttiva (nell’uomo e nella donna)

Maggiori informazioni

✉ Contatta Androteam: PAGINA CONTATTI

☎ Chiama il Medical Center: +39 346 184 5514

✎ Fai una domanda qui sotto a un membro della nostra équipe

Lascia un commento