Morbo di Bowen

_Torna al Glossario di Urologia e Andrologia

Definizione di Morbo di Bowen

Il morbo di Bowen è una forma di carcinoma in situ che può evolvere in carcinoma spinocellulare. È una lesione cutanea, che a livello genitale colpisce generalmente il glande sotto forma di placca rossastra, dura, con i bordi desquamanti.

Raro nei giovani, è più frequenti negli adulti sopra i 50 anni; una delle cause principali è rappresentata dall’infezione da papillomavirus, soprattutto da parte dei sierotipi oncogeni 16 e 18.

La diagnosi è istologica, necessita, cioè, di una biopsia. La terapia, a seconda della dimensione e del numero delle lesioni, può avvalersi di farmaci chemioterapici topici oppure dell’asportazione chirurgica

Risorse

➤ Articolo: Urologo e andrologo: differenza e specializzazione

➤ Download: Manuale di salute Andrologica

➤ Download: Guida alla salute sessuale e riproduttiva (nell’uomo e nella donna)

Maggiori informazioni

✉ Contatta Androteam: PAGINA CONTATTI

☎ Chiama il Medical Center: +39 346 184 5514

✎ Fai una domanda qui sotto a un membro della nostra équipe

Lascia un commento