Test di frammentazione del dna spermatico

_Torna al Glossario di Urologia e Andrologia

Definizione di Test di frammentazione del dna spermatico

Il test di frammentazione del dna spermatico è una analisi di II livello (cioè, non standard) sul liquido seminale. Il presupposto fisiologico di base è che gli spermatozoi contengono nella loro testa tutto il DNA che serve per la fecondazione e le fasi successive; normalmente, questo DNA è “condensato”, cioè raggruppato, tenuto insieme da una serie di proteine che fanno da collante. In alcuni casi, gli spermatozoi hanno il DNA frammentato, cioè sparso all’interno della testa.

Secondo studi recenti, sembra esistere una correlazione tra i difetti di fecondazione degli spermatozoi e l’impianto dell’embrione a livello dell’utero, se il DNA dello spermatozoo è particolarmente frammentato. Questo test misura il grado di frammentazione del DNA spermatico, ma purtroppo non esistono ancora valori chiari e predittivi di un problema di infertilità, ma in presenza di un test alterato si prescrive una opportuna terapia.

Risorse

➤ Articolo: Spermiogramma: come si fa, a cosa serve, dove farlo

➤ Video correlato: Intervista al dottor Mirko Preto sulle cause di infertilità genetiche

➤ Download: Manuale di salute Andrologica

➤ Download: Guida alla salute sessuale e riproduttiva (nell’uomo e nella donna)

Maggiori informazioni

✉ Contatta Androteam: PAGINA CONTATTI

☎ Chiama il Medical Center: +39 346 184 5514

✎ Fai una domanda qui sotto a un membro della nostra équipe

Lascia un commento

Share to...